Gli obiettivi

Piccoli Raggisolaris crescono. Nel luglio 2015 è nata la Raggisolaris Academy, sezione di minibasket dei Raggisolaris, finalizzata nel far crescere giovani cestisti per poterli magari un giorno vedere in prima squadra. Dopo nove anni quindi la sezione pallacanestro si è scissa creando una nuova società (la Raggisolaris Faenza SSD ARL) fondata da Filippo Raggi, Andrea Baccarini, Andrea Castellari e da Cristian Fabbri, rinforzatasi per partecipare per la prima volta al campionato di serie B e di pari passo è nata l’Academy. Questa iniziativa testimonia quanto i Raggisolaris puntino sul vivaio e si aggiunge alla collaborazione con il Basket’ 95 Faenza, che si occupa del settore giovanile dal 2011.

I risultati dell’Academy sono stati positivi sin dai primi mesi: attualmente gli iscritti sono ben oltre i cento e l’attività si è spostata anche a Barbiano, Granarolo e Cotignola, coinvolgendo molti bambini del comprensorio faentino. Importante anche il lavoro nelle scuole elementari dove oltre agli istruttori dell’Academy partecipano i giocatori della prima squadra. In neanche due anni l’Academy è diventa una realtà consolidata nel panorama regionale come dimostrano i tanti tornei prestigiosi ai quali è stata invitata e il premio assegnatoli dal Comitato Regionale Emilia Romagna, come miglior società ad aver organizzato l’evento “Scuola di Tifo” nel 2015.

“La Raggisolaris Academy è aperta a tutti i bambini che vogliono avvicinarsi alla pallacanestro – spiega il responsabile Cristian Fabbri -. Il nostro obiettivo è di dare vita ad un percorso che vada dal minibasket fino alla prima squadra, iniziando con i bambini di cinque anni. Per questo motivo abbiamo deciso di dare al minibasket il materiale sportivo con gli stessi colori dei Raggisolaris, per far capire che entrambi fanno parte dello stesso progetto. I nostri bambini sono entusiasti e vederli felici e sorridenti ad ogni allenamento è la nostra più grande soddisfazione”.