L’Academy allarga gli orizzonti: gestirà il minibasket del Massa Basket 1947

Fabbri e Arrigoni

La Raggisolaris Academy allarga i propri confini spostandosi anche a Massa Lombarda. E’ stato raggiunto un accordo tra l’Academy e il Massa Basket 1947, che prevede la totale gestione del minibasket massese da parte della società faentina. Sono circa una trentina i ragazzi coinvolti nel progetto, che nella stagione sportiva 2018/19 verranno tesserati dal club manfredo.

Il responsabile sarà Cristian Fabbri e i tre allenatori dell’Academy che si occuperanno dei corsi saranno Michele Bucchi, Erika Babini ed Elena Marzetti. Il Massa Basket continuerà quindi ad avere la propria gestione delle giovanili dall’Under 13 all’Under 20.

“Siamo orgogliosi di collaborare con una società seria come il Massa Basket 1947 – sottolinea Cristian Fabbri, presidente e allenatore della Raggisolaris Academy – e di portare le nostre competenze per dare valore ad una piazza importante come quella massese. Il progetto non si baserà soltanto sul minibasket, ma ci sarà anche un lavoro importante nelle scuole che ci permetterà di far conoscere la pallacanestro a tanti bambini, dando loro la possibilità di avvicinarsi a questa disciplina sportiva. Massa Lombarda è un polo importante e vogliamo farlo crescere al meglio per espandere l’Academy ulteriormente dopo l’apertura dei corsi a Barbiano, Cotignola e Granarolo”.

Molto soddisfatta è anche la dirigenza del Massa Basket 1947, che con l’Academy ha raggiunto un altro accordo riguardante il settore giovanile dopo quelli con gli Aviators Lugo e il Basket Guelfo Castel Guelfo.

“Avevamo la necessità di risollevare il minibasket a Massa Lombarda dopo il calo di tesserati degli ultimi anni – spiega Emanuele Arrigoni, presidente del Massa Basket 1947 – e abbiamo trovato nella Raggisolaris Academy, il partner giusto per raggiungere il nostro obiettivo. Già dal primo colloquio con Cristian Fabbri mi sono subito reso conto del modo serio e professionale di lavorare che ha Faenza, e così è nato questo accordo, fondamentale per una società piccola come la nostra che ha bisogno di collaborazioni per strutturarsi. Sono convinto che i nostri ragazzi del minibasket cresceranno e si divertiranno molto, perché l’Academy ha istruttori di grande qualità che stanno lavorando benissimo come dimostrano i loro risultati dentro e fuori dal campo. Nella stagione 2019/20 il nostro obiettivo è di unirci con il Massa Basket 2010 che non ha giovanili, ma squadre in Promozione e nel campionato Amatori, per creare un’unica società a Massa Lombarda, una piazza che merita di essere rilanciata”.

Proprio a Massa Lombarda sono cresciuti due giocatori che affronteranno la Rekico nel campionato di serie B. Giacomo Filippini, atteso domenica al PalaCattani con Padova, e Matteo Folli, che milita ad Ozzano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *