CSI Femminile: Le Raggiane vincono dopo un supplementare

CSI 2017 (8)

Bella vittoria delle nostre Raggiane a Bologna, aggiudicatesi una partita giocata al cardiopalma e finita dopo un tempo supplementare. La squadra bolognese dell’Art-Bo ha lottato fino all’ultimo pallone, ma le faentine non sono state inferiori e, grazie ad una grande grinta, hanno avuto la meglio. Il primo quarto è in grande equilibrio: le faentine, condotte da un’ottima Trerè (per lei subito 5 punti con una bomba da tre) macinano gioco in attacco. Coach Gennari opta anche questa volta per una zona pari che costringe le avversarie a difficili e improbabili tiri da fuori, ma nonostante la poco brillante vena realizzativa, le bolognesi restano in scia alle Raggiane e chiudono il quarto in perfetta parità (11-11).

Ma le nostre ragazze vogliono la vittoria e lo dimostrano giocando il secondo e il terzo periodo con molta concentrazione, rubando preziosi palloni in difesa e sfoderando tutte le loro armi in attacco. Tutto il gruppo riesce a dare il proprio contributo: si rivede Baccarini che con i suoi 9 punti e grande solidità in difesa torna a fare da colonna portante della squadra; Galli non molla sotto canestro e anche in attacco fa sentire la sua ottima presenza. Marzetti dà il suo importante contributo sia in difesa che in attacco con i suoi 7 punti. Resta inoltre, non si risparmia e è per tutte le compagne il punto di rifermento sia in fase offensiva, nonostante la difesa a uomo asfissiante su lei, che difensiva.

Quando ormai la vittoria per le faentine sembra cosa fatta (+15), va in scena uno scandaloso ultimo quarto in cui le Raggiane perdono completamente la bussola, complici anche alcuni interventi arbitrali alquanto dubbi. La squadra dell’Art-Bo porta a termine una clamorosa rimonta davanti al suo rumoroso e festante pubblico e agguanta i supplementari, rischiando addirittura di vincere sulla sirena. Coach Gennari predica la calma fra le sue giocatrici e suona la carica: le ragazze Raggisolaris  entrano in campo molto determinate e lottano su ogni pallone, mentre le bolognesi hanno finito la benzina. I liberi di Pascu e Marzetti regalano, infine, alle raggiane la vittoria. Il carattere delle ragazze di Faenza alla fine ha avuto la meglio: ne servirà altrettanto per il prossimo match in casa contro il Club del Pulmino lunedì 6 febbraio ore 21.15 alla palestra del Liceo Scientifico di Faenza.

Art-Bo Bologna  – Raggisolaris Academy 38-41 (dts)

TABELLINI: Trerè 7, Baccarini 9, Galli 7, Resta 9, Marzetti 7, Pascu 2, Pasi

Rossella Ravaglioli

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *